Marotta risponde a Maldini: “Lukaku non ha aggredito nessuno”

Il direttore generale dell’Inter ha risposto a Paolo Maldini riguardo all’ormai nota lite tra Lukaku e Ibrahimovic nel derby.

Marotta risponde a Maldini
Giuseppe Marotta (©Getty Images)

Il discorso relativo alla lite in campo tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku continua a far parlare di sé.

Ieri pomeriggio Paolo Maldini, direttore dell’area tecnica del Milan, ha spiegato a chiare lettere come il club sia pronto a difendere Ibra da ogni accusa di razzismo.

Maldini ha inoltre ammesso che “Zlatan ha difeso i suoi compagni aggrediti da Lukaku“, facendo intendere la ferocia dell’interista durante il derby di martedì scorso.


Leggi anche > Maldini difende Ibrahimovic: “Ma quale razzismo?”


In serata è arrivata la risposta del dirigente interista Giuseppe Marotta. Quest’ultimo, a margine della sfida tra Inter e Benevento, ha voluto replicare a Maldini.

Le immagini sono sotto gli occhi di tutti – ha detto Marotta a DAZN – Lukaku non ha aggredito nessuno, lo conosco e posso dire che non è affatto una persona aggressiva. Non è stato un bello spot per il calcio, abbiamo il dovere di educare e dare il buon esempio, anche per la violenza verbale”.

Intanto domani, lunedì 1 febbraio, la Procura Federale dovrebbe pronunciarsi in merito ad eventuali provvedimenti sulla rissa tra i due centravanti.