Mancini: “Ibra-Lukaku? No alla squalifica per mesi”

Roberto Mancini, CT della Nazionale Italiana, è intervenuto a Tiki Taka. Tra i tanti argomenti trattati dal commissario tecnico anche quello legato al Milan. Ecco le sue parole

 

mancini ibra milan
Roberto Mancini (©Getty Images)

 

Il C.T. della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, intervenuto a Tiki Taka, il programma tv condotto da Piero Chiambretti, ha parlato anche del Milan e dello scontro Lukaku-Ibrahimovic.

In merito alla lotta scudetto il tecnico non ha dubbi: “Il Milan è meritatamente in testa e Ibrahimovic anche a 40 anni sta facendo benissimo – ammette -, Zlatan riesce a gestire le sue forze e sono molto contento per lui”.

Scontro Ibra-Lukaku: “Sono cose che sono sempre capitate in campo e continueranno a capitare. L’arbitro li ha ammoniti, forse li poteva espellere ma la cosa finisce lì, ne abbiamo parlato fin troppo e non dobbiamo andare oltre.

Non penso debbano squalificarli per mesi, l’arbitro era lì e ha deciso per il giallo. Se avesse sentito qualcosa di particolare penso avrebbe fatto qualcosa però non so cosa si siano detti”.