Real Madrid, scelto l’erede di Modric | È un centrocampista italiano!

Dalla Spagna sono sicuri: il Real Madrid vuole il centrocampista italiano per sostituire Modric in estate. Pronti 50 milioni!

Barella Locatelli
Barella e Locatelli (©Getty Images)

Il Real Madrid si sta preparando ad un ricambio generazionale. Luka Modric ha vinto il Pallone d’Oro pochi anni fa ma nel frattempo ha avuto un enorme calo di rendimento. Più volte è andato vicino all’addio al Real Madrid: ci ha provato l’Inter prima e il Milan di Boban poi, ma alla fine è rimasto lì e adesso è pronto a rinnovare. Ma l’età avanza e Florentino Perez deve pensare al sostituto, all’erede.

Nella testa del presidente dei Blancos c’è un nome che piace particolarmente. Si tratta di un italiano che attualmente sta trascinando l’Inter con la sua forza e la sua intelligenza tattica: è Nicolò Barella. Secondo quanto riportato da Fichajes.net, il Real Madrid avrebbe individuato in lui il perfetto sostituto di Modric perché, si legge sul portale, per caratteristiche somiglia molto al campionissimo croato. In effetti qualcosa in comune c’è, anche se l’ex Tottenham ha una maggior qualità tecnica e una visione di gioco fuori dal normale.


Leggi anche:


Calciomercato Inter, il Real Madrid pensa a Barella

Barella è in crescita costante, è fra i migliori giocatori del campionato e, come detto, sta trascinando l’Inter nelle ultime settimane. Lui è destinato soltanto a crescere e, chissà, magari raggiungere davvero i livelli di Modric. Il Real Madrid sarebbe un’opportunità unica per lui e difficilmente dirà no. L’Inter sta attraversando un momento molto particolare dal punto di vista finanziario, tanto che Suning è in cerca di compratori. Cederlo a 40-50 milioni potrebbe essere una manna dal cielo.

Ci sarà tempo per imbatire ed, eventualmente, chiudere una trattativa. Per adesso Antonio Conte si tiene stretto il suo tuttofare del centrocampo e punta su di lui per l’obiettivo stagionale, l’unico rimasto: lo Scudetto. Chiaramente in estate sarà difficilissimo riuscire a trattenere un calciatore come Barella, soprattutto se si fanno avanti club come il Real Madrid o addirittura il Bayern Monaco. E se Suning ancora non riuscirà a vendere, la cessione del centrocampista diventerà forse inevitabile…