Milan, verso lo Spezia: emergenza finita, ballottaggio in attacco

Settimana senza intoppi per Stefano Pioli che potrà contare su tutti i suoi uomini migliori, a parte Davide Calabria, per la partita contro lo Spezia

Milan Spezia pioli infortunati
Franck Kessie e Stefano Pioli (©Getty Images)

Si svuota l’infermieria in casa Milan. Stefano Pioli, intervenuto in conferenza stampa, ha fatto il punto sulla situazione infortunati. Il Milan si appresta a vivere un periodo caldo, con tante partite importanti, con tutta la rosa a disposizione.

L’uscita dalla Coppa Italia ha permesso a Donnarumma e compagni di allenarsi con continuità per 15 giorni e di recuperare chi aveva accusato dei problemi. La settimana scorsa era tornato a disposizione Matteo Gabbia; questi, invece, sono stati i giorni del ritorno di Simon Kjaer, Ismael Bennacer e Sandro Tonali.

Il difensore danese ha smaltito i guai muscolari ma dovrebbe comunque essere risparmiato. Fikayo Tomori offre garanzie e Pioli non ha la fretta, come successo in passato, di rimandarlo subito in campo.


Leggi anche:


Bennacer titolare

Il match contro lo Spezia, invece, dovrebbe essere quello del ritorno dal primo minuto di Ismael Bennacer. L’algerino ha bisogno di mettere minuti nelle gambe ed è pronto a giocare per un’ora. Poi potrebbe esserci spazio per Tonali.

Anche l’ex Brescia si è messo alle spalle i piccoli guai fisici, che lo hanno portato a saltare la sfida contro il Crotone. Il classe 2000 quasi certamente sarà titolare in Europa League contro la Stella Rossa.

Mandzukic aspetta l’Europa League

E’ quello il match cerchiato in rosso anche per Mario Mandzukic. A sinistra contro i liguri ci sarà ancora uno tra Leao e Rebic, come annunciato da Pioli. Bisognerà attendere dunque per vedere il croato dal primo minuto. Dietro ad Ibra anche Calhanoglu e Saelemaekers, avanti nel ballottaggio con Castillejo. Sulla trequarti, dunque, l’unica assenza, è quella di Brahim Diaz che ne avrà ancora per qualche giorno.

Prima volta

Domani in difesa non ci sarà Davide Calabria per via della squalifica, scattata dopo il giallo preso con il Crotone. Sarà la prima volta che il terzino destro salterà un match di campionato. Un’assenza utile, come sottolineato dallo stesso Pioli, per smaltire alcuni problemini fisici. Sarà tirato a lucido per il derby.

Contro lo Spezia spazio quindi a Dalot, che dovrebbe giocare anche in Europa League. Due match importanti per un giocatore che spera di essere riscattato.

4-2-3-1: Donnarumma; Dalot, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic (Leao); Ibrahimovic.