Spezia-Milan, le probabili formazioni: Due dubbi per Pioli

In vista di Spezia-Milan mister Pioli dovrebbe rilanciare dal primo minuto Bennacer e Calhanoglu, mentre ci sono solo due ballottaggi aperti.

Diogo Dalot (© Getty Images)

Vincere per mantenere le distanze sull’Inter e arriva al massimo al derby, vincere per mantenere la distanza di nove punti dalla zona Europa League, questo è l’imperativo di Mister Pioli alla vigilia della complicata gara contro lo Spezia.

Contro i liguri il tecnico rossonero è chiamato a fare a meno di Davide Calabria, squalificato, e dovrà chiamare in causa il portoghese Diogo Dalot che ha una chanche molto importante anche in vista del rinnovo. L’allenatore, inoltre, dovrà fronteggiare le sicure assenze di Sandro Tonali, alle prese con una fastidiosa borsite, e Brahim Diaz, out per una lesione al bicipite femorale sinistro.


Leggi anche:


La probabile formazione rossonera

Gara da non sottovalutare quella contro i bianconeri, seppur orfani di M’Bala Nzola, suo bomber principe, i liguri hanno mostrato di saper mettere in crisi le grandi costringendo la Roma agli straordinari e battendo il Sassuolo al Mapei.

Per questo mister Pioli non stravolgerà la propria formazione tipo, riproponendo dal primo minuto Hakan Calhanoglu e Ismael Bennacer. Il turco ha sfornato due assist in 70 secondi al suo rientro domenica e vuole mettere minuti nelle gambe prima del derby. L’algerino doveva figurare in formazione già domenica, ma un principio di bronchite lo ha fermato.

In casa Milan ci sono solo due ballottaggi, uno molto forte e uno più pacato: Il primo riguarda chi affiancherà Capitan Romagnoli in difesa. Infatti Simon Kjaer è tornato ad allenarsi in gruppo, tuttavia Pioli dovrebbe preferirgli Tomori per poi rilanciare il danese nel derby.

Più complesso il secondo ballottaggio, quello che riguardo il ruolo di ala destra d’attacco. Infatti Rafael Leao sembra leggermente in vantaggio su Ante Rebic, entrambi hanno mostrato grande spolvero domenica e una loro staffetta è assai probabile.

Attenzione alla sorpresa Mandzukic, che potrebbe essere schierato al posto di Saelemaekers.

Questi i probabili undici di mister Pioli: G.Donnarumma; Dalot, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao: Ibrahimovic.