Romagnoli su Instagram: “Ci mettiamo la faccia!”

Alessio Romagnoli ha pubblicato un post su Instagram dove esprime tutto il rammarico per la disfatta di oggi nel derby. 

Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

La sconfitta del Milan nel derby contro l’Inter ha sicuramente recato tanta delusione nell’ambiente rossonero. Gli uomini di Conte hanno dimostrato di aver preparato molto bene il match, e la vittoria conquistata è sicuramente meritata.

C’è tanto rammarico in casa Milan: la squadra di Pioli avrebbe potuto risolvere la partita all’inizio del secondo tempo, trovando il pareggio. Così non è stato, e l’Inter ha approfittato di due contropiedi fulminanti per vincere la partita per 3-0.

Gli errori evidentissimi nella formazione rossonera hanno soprattutto riguardato il reparto di difesa, che è apparso incapace di far scudo alle ripartenze dell’Inter. Non a caso i peggiori in campo, tra le fila rossonere, sono stati Romagnoli e Kjaer. I due hanno ricevuto voti abbondantemente insufficienti.

Tantissime le critiche soprattutto al difensore italiano, che nulla ha potuto sulla potenza tecnica di Romelu Lukaku, protagonista del terzo gol.

Alessio Romagnoli, dopo alcune ore dal derby di Milano, ha voluto esprimere tutta la sua delusione per la pesante sconfitta, pubblicando un importante post su Instagram.


Leggi anche:


Il Post di Romagnoli su Instagram

Il capitano rossonero, Alessio Romagnoli, ha postato da qualche minuto una didascalia su Instagram, nel quale esprime il grande rammarico per il 3-0 subito dal Milan nel derby disputato oggi. Le parole scritte dal difensore rossonero sono accompagnate da una foto raffigurante la squadra stretta in un abbraccio in una delle tante vittorie conquistate nel corso della stagione.

Questo il pensiero di Alessio postato su Instagram:

Metterci la faccia quando va tutto bene è facile, ma è importante farlo anche oggi. Cadere fa parte del gioco del calcio, ma per un gruppo come il nostro rialzarsi e invertire subito la rotta è un dovere. Insieme, uniti. Come sempre”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessio Romagnoli (@alessio.romagnoli)