Higuaìn, via i capelli e barba lunga: il nuovo look | FOTO

Capelli e barba “nuovi”, Higuain cambia look e scatta l’ironia social. L’attaccante si è presentato così al ritiro dell’Inter Miami

Higuain
Higuain (©Getty Images)

Gonzalo Higuaìn sta attraversando la classica fase calante della carriera. Dopo anni di gol e successi, a 33 anni ha deciso di continuare in Major League Soccer, all’Inter Miami, la squadra di David Beckham. Il primo anno non è andato benissimo: 9 presenze e 1 gol, numeri non da lui. Oggi c’è stata la ripresa degli allenamenti e le sue foto hanno fatto rapidamente il giro dei social. Il motivo è legato al “nuovo look”…

L’attaccante è apparso praticamente senza capelli: la stempiatura è ormai fin troppo evidente, così l’ex Milan ha deciso di dargli un taglio. Spicca invece la barba, adesso lunghissima: una “pratica” comune per tutti quelli che col passare degli anni perdono i capelli. Un nuovo look che ha fatto letteralmente impazzire i social con tantissimi sfottò. Uno in particolare ha colpito l’attenzione di tutti: il paragone, davvero azzeccato, con Giobbe Covatta, noto attore e comico.

Higuaìn al Milan, un amore mai nato

Da stamattina i social sono pienissimi di post e foto su Higuain e questo suo nuovo look. L’attaccante ha tutta intenzione di riscattarsi dopo un anno difficile per dimostrare di non essere un calciatore finito. L’argentino è stato un calciatore straordinario, e in Italia abbiamo avuto modo di constatarlo. Un po’ meno al Milan: dopo soli sei mesi, decise di andar via e di tornare alla corte di Maurizio Sarri, al Chelsea. Dopodiché è rientrato alla Juve, proprietaria del suo cartellino, ed è rimasto un anno lì ancora con l’ex allenatore del Napoli in panchina. Fra i due c’era un rapporto davvero speciale, cosa che invece non è riuscito ad instaurare coi dirigenti rossoneri e con Gattuso.

In quei sei mesi al Milan non riuscì ad esprimersi al meglio, anche se non aveva cominciato così male. Purtroppo non si è mai creata la giusta alchimia, con l’ambiente e con la squadra. Una storia che ha ricordato tantissimo quella di Leonardo Bonucci, altro acquisto dei rossoneri in pompa magna andato via dopo un solo anno per tornare alla Juve. Una questione che i tifosi non ricordano volentieri, e lo stesso è accaduto anche con Higuain.