Calciomercato Milan, arriva il rinnovo: accordo raggiunto

Il Milan vuole blindare Franck Kessie. Dalla Spagna confermano che sarebbe stato raggiunto l’accordo tra l’entourage del centrocampista ivoriano e il club rossonero

rinnovo Kessie
Paolo Maldini (©Getty Images)

Franck Kessie è uno dei punti fermi del Milan. Il centrocampista ivoriano è una pedina fondamentale della squadra di Stefano Pioli. In Serie A, l’ex Atalanta ha sempre giocato, saltando solo una partita, quella contro la Lazio, per via della squalifica. Il tecnico ex Fiorentina non ha dunque mai rinunciato a Kessie, determinante anche in zona gol. Il calciatore si è dimostrato un vero cecchino dal dischetto e in totale le reti adesso sono dieci, 9 in campionato e 1 in Europa League.

L’ex Atalanta è un vero leader del gruppo e il Milan non ha alcuna intenzione di rinunciarci. L’obiettivo di Maldini e Massara è di blindare il calciatore, che lo scorso 19 dicembre ha compiuto 24 anni. Le discussioni per il rinnovo del contratto sono già cominciate, anche perché il Milan non vuole vivere un altro caso, come sta succedendo con Calhanoglu e Donnarumma.

Kessie ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2022 e il Milan – secondo quanto riportato da ‘TodoFichajes’ – avrebbe raggiunto un accordo con l’entourage del giocatore a 3 milioni di euro netti a stagione fino al 2024. Si attenderebbe, dunque, solo l’annuncio ufficiale.


Leggi anche: 


Niente Premier League

Non ci sarà la Premier League, dunque, nel futuro di Franck Kessie. Il centrocampista è da tempo nel mirino dei grandi club inglesi. In passato – nonostante prestazioni non proprio esaltanti – aveva attirato le attenzioni di squadre importanti, come Tottenham e Arsenal ma anche del West Ham.

Le caratteristiche dell’ex Atalanta, che in molti paragonano a Yaya Touré, si sporrebbero, infatti, perfettamente con la Premier League. L’interesse per Kessie non è ovviamente scemato, anzi.

La priorità per il centrocampista è sempre stato il Milan e la voglia di continuare con la maglia rossonera è davvero tanta. Il rossonero si gode così il suo leader, sapendo di avere tra le mani un calciatore unico, che oggi ha una valore di mercato di almeno 50 milioni di euro.