Milan, Meite: “Volevamo dominare e così è stato. Sono contento”

Meite ha parlato ai microfoni di Sky al termine di Manchester United-Milan. Buonissima la prova del centrocampista ex Torino

Meite
Soualiho Meité (©Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Meite ha parlato nel post-partita di Manchester UnitedMilan. L’ex calciatore del Torino ha fatto probabilmente la sua miglior prestazione da quando veste il rossonero. Eco le sue dichiarazione su questo importante pareggio: “Sapevamo che era difficile, abbiamo preso un buon punto e siamo contenti. C’è un bel gruppo, c’è confidenza, parliamo tanto. Questo mi fa crescere e mi fa credere di più nelle mie qualità. Sono contento per la squadra e per me. Kessie? Un amico, è facile giocarci perché parliamo la stessa lingua, lo capisco molto bene. Gol annullato? Non capisco perché, per me era regolare. Ma il calcio è così, tutti fanno degli errori. Abbiamo sempre creduto in noi, ma non siamo venuti qua per pareggiare o per non prendere gol: volevamo fare la partita, e l’abbiamo dimostrato“.