Calciomercato Milan, il Napoli vuole il difensore rossonero

Il Napoli guarda in casa Milan. Gli azzurri sarebbero sulle tracce di Diogo Dalot. Il terzino portoghese di proprietà del Manchester United è arrivato in estate con la formula del prestito

Paolo Maldini Milan
Paolo Maldini (©Getty Images)

E’ tutto da scrivere il futuro di Diogo Dalot. Il terzino portoghese, arrivato durante la sessione estiva di calciomercato, si è legato al Milan con la formula del prestito secco. Non è da escludere che nelle prossime settimane, i rossoneri trovino un accordo con il Manchester United per la permanenza del giocatore ma ad oggi non ci sono da registrare novità.

Dalot, in questa ultima fase di stagione, ha giocato davvero parecchio, sostituendo sia Davide Calabria che Theo Hernandez. Nelle ultime uscite, contro lo United e il Verona, è stato impiegato sulla sinistra, trovando, al Bentegodi, anche il primo gol in Serie A.

Dalot si esprime decisamente meglio in fase offensiva, faticando, invece, in quella difensiva. E’ difficile pensare che il Milan possa decidere di investire una somma importante (nei giorni scorsi si era parlato di una valutazione sui 20 milioni di euro) per un calciatore, che ad oggi, è una riserva dei due terzini titolari.


Leggi anche:


Il Napoli vuole Dalot

Il Manchester United non sembra comunque intenzionato a puntare sul giocatore, per il quale non mancano le offerte. Dalot è stato accostato al Barcellona ma in queste ore si registra un interessamento anche dalla Serie A: stando a quanto riportato da Tuttosport, il classe 1999 portoghese sarebbe finito nel mirino del Napoli.

Gli azzurri sono pronti ad una vera rivoluzione: in estate tanti calciatori, così come Gattuso, lasceranno la Campania e tra i profili finiti sul taccuino c’è quello dell’attuale esterno del Milan.

Il calciomercato del Napoli rischia davvero di incrociarsi con quello dei rossoneri: oltre a Dalot, infatti, gli azzurri hanno messo nel mirino Zaccagni. Il fantasista è destinato a lasciare il Verona in estate e il Milan lo sta tenendo d’occhio. Gli azzurri, inoltre, sarebbero sulle tracce anche di Senesi del Feyenoord, che in passato è stato accostato proprio al Diavolo.