Fiorentina-Milan, le probabili formazioni: torna Tonali, a sinistra Brahim Diaz

Le probabili formazioni di Fiorentina e Milan, in vista del match di domani pomeriggio. Start alle ore 18.00

Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Domani pomeriggio, allo stadio Artemio Franchi, il Milan ancora una volta si presenterà falcidiato dalle assenze. Con Calabria, Romagnoli, Rebic, Leao e Mandzukic fuori per infortunio, non sarà semplice affrontare il match con tranquillità.

Parliamo di assenze pesanti, tutti titolari escludendo il croato. Eppure, Stefano Pioli dovrà schierare la giusta formazione adattando al meglio le scelte a disposizione. La Fiorentina, anche se quattordicesima in campionato, rappresenta sempre una grande squadra, composta da buoni giocatori e da un ottimo allenatore in panchina.

Il secondo posto della Serie A è in bilico, con la Juventus distante un solo punto e con ancora una partita da recuperare. Domani è necessaria tanta grinta e impegno per strappare i tre punti alla Viola e consolidare questa qualificazione alla prossima Champions League.

Vediamo, dunque, quale potrebbe essere la formazione titolare che Stefano Pioli schiererà in campo; e quale quella che Prandelli potrebbe scegliere per fronteggiare la corazzata rossonera.


Leggi anche:


Le probabili formazioni di Fiorentina-Milan

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, domani Pioli dovrebbe sopperire all’assenza di Davide Calabria (operatosi al ginocchio) con Diogo Dalot. Pierre Kalulu partirebbe quindi dalla panchina, aspettando casomai di giocare una porzione di gara nel secondo tempo.

Con Romagnoli fuori per infortunio muscolare, al centro della difesa giocherà l’ormai coppia solida Kjaer-Tomori. Mentre nella fascia sinistra difesa, il solito Theo Hernandez.

Al centrocampo, nonostante il rientro di Ismael Bennacer, dovrebbe toccare a Sandro Tonali affiancare la roccia Franck Kessie. Panchina quindi, sia per l’algerino che per Meite: quest’ultimo impegnato per i 90’ minuti dell’Europa League contro il Manchester United.

Nella trequarti, al centro dovrebbe essere certa la presenza di Hakan Calhanoglu; affiancato a destra da Alexis Saelemaekers e a sinistra da Brahim Diaz – spagnolo preferito sia a Krunic che ad Hauge.

Mentre, in attacco, vi è il ritorno tanto atteso di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese si è detto deciso a voler aiutare la squadra nel finale di stagione. Domani sarà un banco di prova per lui dopo l’infortunio muscolare.

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, M.Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli (Eysseric), Venuti (Biraghi); Ribery, Vlahovic.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz (Hauge); Ibrahimovic.