Brahim Diaz: “Bello aiutare la squadra, dobbiamo continuare così”

Brahim Diaz è tornato al gol dopo quasi quattro mesi e non nasconde la sua soddisfazione per il risultato finale.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©Getty Images)

Per Brahim Diaz la gara di Firenze è stata una liberazione dopo il lungo periodo difficile tra panchina ed infortuni.

Oggi il trequartista spagnolo ha siglato un gol atipico per lui, sfruttando una mischia da palla inattiva ha regalato al Diavolo il pareggio provvisorio prima della rete di Hakan Calhanoglu.

Il calciatore iberico ha parlato ai microfoni di Milan TV della gara odierna.


Leggi anche:


Diaz: “Gol da rapinatore d’area”

Quinto gol stagionale per Brahim Diaz, il secondo in Serie A dopo la rete al Crotone.

Lo spagnolo ha parlato a Milan TV della gara di oggi:

“La Fiorentina è una squadra molto forte. Nel secondo tempo abbiamo mosso di più il pallone mettendoli in difficoltà e vincere la partita”.

Sul suo ruolo:

“Gioco dove vuole il mister, anche se nel secondo tempo siamo stati più affiatati”.

Sul gol:

“Li dedico sempre alla mia famiglia, sono sempre felice quando riesco ad aiutare la squadra, dobbiamo continuare così. Questo gol è da rapinatore d’area di rigore”.