Dalla Spagna: Donnarumma resta al Milan, Raiola avvisato

Dalla Spagna sono sicuri che Donnarumma resterà al Milan. Il portiere, con un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, è pronto a firmare fino al 2026. Avrebbe dato mandato a Raiola di chiudere la trattativa

Gigio Donnarumma
Gigio Donnarumma (© Getty Images)

Le voci legate al futuro di Gigio Donnarumma continuano a tenere banco. Gli ultimi rumors legati al portiere classe 1999 arrivano dalla Spagna. L’estremo difensore – secondo quanto riportato da ‘TodoFichajes’ – avrebbero ordinato a Mino Raiola di accettare l’ultima proposta formula dal club rossonero, 8 milioni di euro netti a stagione più altri 2 di bonus, fino al 30 giugno 2026.

Donnarumma – si legge – ha deciso di mettere i puntini sulle i, facendo capire, una volta per tutte, le sue intenzioni all’agente, che altro non sono che continuare a vestire la maglia rossonera.

Non resterebbe, adesso, che fissare un giorno per mettere nero su bianco, visto che la trattativa può definirsi conclusa. Psg e Chelsea – si legge in conclusione – sono dunque adesso chiamata a cercare altre opzioni per la porta e ad interrompere le trattative con Mino Raiola.

Tutti i tifosi del Milan si augurano che sia davvero così. L’obiettivo di Donnarumma, d’altronde, è sempre stato quello di giocare con la sua squadra del cuore la Champions League. Il traguarda non è stato ancora tagliato e la sensazione è che una volta raggiunto, la trattativa potrebbe davvero sbloccarsi.


Leggi anche:


Triplo rinnovo

In casa Milan continua ad essere la speranza, che alla fine, tutti e tre i calciatori, in scadenza il prossimo giugno, continuino a vestire la maglia rossonera. La trattativa più difficile è sicuramente quella legata al portiere. Per quanto riguarda Hakan Calhanoglu, nei prossimi giorni, ci sarà un nuovo aggiornamento ma l’affare potrebbe andare in porto per una cifra vicina ai 4,5 milioni di euro netti a stagione, bonus compresi.

La fumata bianca è davvero vicina. Lo è ancora di più quella di Zlatan Ibrahimovic, che ha ancora tanta voglia di calcio e di Milan. Vuole raggiungere nuovi traguardi con la maglia rossonera e presto firmerà il contratto a cifre molto simili a quelle percepite attualmente – 7 milioni di euro netti a stagione – per un’ulteriore stagione