La Stampa – Donnarumma a Raiola: “Io resto al Milan, al come pensaci tu”

Gigio Donnarumma vuole restare al Milan. La Stampa riporta il pensiero del portiere, che avrebbe comunicato al suo agente la volontà di rimanere

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (© Getty Images)

La versione online de ‘La Stampa’, non ha dubbi: Gigio Donnarumma non si muoverà dal Milan. L’esito della trattativa – si legge – non dovrebbe essere in discussione. L’idea del portiere classe 1999, d’altronde, è nota a tutti: lui vuole continuare a giocare con la maglia rossonera. Sul sito del quotidiano il titolo dell’articolo spazza via ogni incertezza: “Donnarumma a Raiola: ‘Io resto al Milan, al come pensaci tu'”.

Non proprio un virgolettato del giocatore ma il senso delle indicazioni date al suo agente. Non ci resta dunque che attendere la fumata bianca, che dovrebbe davvero essere solo questione di tempo.


Leggi anche:


Rinnovo Donnarumma, la Champions è decisiva

Le notizie legate al futuro di Gigio Donnarumma si susseguono ormai da mesi ma negli ultimi giorni – in concomitanza con la pausa delle Nazionali – i rumors si sono fatti sempre più frequenti. Voci di mercato, che spesso hanno fatto innervosire i tifosi del Milan. In queste ore si è parlato anche di un possibile approdo in rossonero di Buffon per sostituire il classe 1999. Voci che ovviamente non hanno trovato conferme.

La settimana scorsa, invece, erano tornati di moda i nomi di Musso, Audero e Gollini, oltre a Maignan del Lille. Tanti nomi, tante voci, alle quali ormai il tifoso rossonero è abituato. Donnarumma ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno: è vero che il tempo è ormai scaduto ma la volontà del portiere non è cambiata.

Tutti si aspettavano che la firma potesse arrivare prima ma trattare con Raiola non è per nulla facile. E’ evidente che la situazione non possa far piacere al Milan ma è vero pure che ad oggi Donnarumma non ha ancora firmato con nessun altro club.

La sensazione è che la qualificazione in Champions League della squadra di Stefano Pioli, possa sbloccare definitivamente l’affare. Ad oggi nei pensieri del Milan c’è solo Donnarumma. Qualora, malauguratamente, non dovesse firmare si pensare al sostituto. Non ci resta dunque che attendere