Milan, Leao: “Non mi importa del ruolo. Voglio la Champions”

Rafael Leao è stato intervistato ai microfoni di Sky Sport. Importanti le sue considerazioni in vista del Genoa e del finale di stagione 

Rafael Leao
Rafael Leao (©Getty Images)

Rafael Leao ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport 24. Il portoghese si è espresso riguardo alla prossima gara del Milan contro il Genoa a San Siro, match nel quale sembra essere il favorito a giocare al posto di Zlatan Ibrahimovic. In questa stagione lo abbiamo visto spesso alternarsi tra fascia sinistra d’attacco e ruolo di prima punta. Sicuramente le prestazioni sono state migliori sulla fascia, ma Leao è un giocatore che stupisce e i gol da centravanti non sono mancati. Queste le sue parole in merito al ruolo che è chiamato ad occupare:


Leggi anche:


Non importa se gioco da esterno o da prima punta, l’importante per me è dare il meglio per aiutare la squadra. Con gol o assist, ma devo aiutare i miei compagni”.

Nell’ultima gara di campionato contro il Parma, lo avevamo visto giocare nuovamente da prima punta, data l’espulsione allo svedese al 60’ del secondo tempo. E Rafael Leao, con molta pazienza è ritornato al gol dopo ben due mesi. Una rete liberatoria, per lui e per la squadra che stava soffrendo molto in inferiorità numerica. Il meraviglioso assist del connazionale Diogo Dalot ha reso il gol ancora più bello.

Infine, Rafa si è focalizzato su quale sia il vero obiettivo della squadra questa stagione. Con molta decisione ha affermato: “Questo finale di stagione è troppo importante per noi, vogliamo andare in Champions League, e se io do sempre il meglio di me posso aiutare la mia squadra”.