Calciomercato Milan, nuovo prestito: conferme dalla Spagna

Dalla Spagna arrivano conferme in merito alla possibilità di permanenza di Brahim Diaz. Il Milan potrebbe ottenere ancora un prestito. Difficile, però, che il Real Madrid decida di concedere il diritto di riscatto

Maldini, Massara e Gazidis
Maldini, Massara e Gazidis (©Getty Images)

E’ tutto da scrivere il futuro di Brahim Diaz. Il fantasista spagnolo, oggi è subentrato nel secondo tempo della sfida contro il Genoa, al posto di Saelemaekers, senza però riuscire a lasciare il segno. La stagione del fantasista classe 1999, arrivato la scorsa estate a Milano, con la formula del prestito secco, può considerarsi, comunque, certamente positiva.

Il calciatore ha sempre risposto presente quando è stato chiamato in causa da Stefano Pioli: il bottino fin qui parla di cinque gol e tre assist. Niente male per un giocatore che raramente ha disputate le partite dal primo minuto.

La volontà del Milan, come raccontato anche nei giorni scorsi, è quella di continuare col calciatore. L’idea sarebbe di rinnovare il prestito, aggiungendo magari il diritto di riscatto. Formula questa che non piace al Real Madrid che in futuro vorrebbe puntare su Brahim Diaz.

Dalla Spagna, arrivano conferme in merito a questa possibilità: TodoFichajes.com, sottolinea come la trattativa dovrebbe avere inizio presto. A favorire la buona riuscita dell’affare potrebbe essere la permanenza di Zidane al Real. Il tecnico francese, infatti, non avrebbe intenzione di puntare sul calciatore, almeno nella prossima stagione.


Leggi anche:


Non solo Brahim

L’estate scorsa è arrivato con la medesima formula, quella del prestito secco, anche Diogo Dalot. Il calciatore è stato preso dal Manchester United, che contrariamente al Real Madrid, vorrebbe liberarsi definitivamente del calciatore per puntare su altri profili.

Il problema maggiore sembra essere legato alle alte richieste dei Red Devils, che per Dalot vorrebbero circa 20 milioni di euro. Difficile che il Milan decida di investire una cifra così importante su un calciatore che ad oggi è una riserva di Davide Calabria e Theo Hernandez. Dalot è un giocatore che piace al Milan ma alle giuste cifre.