Milan, formazione anti-Sassuolo: torna Calabria | Le ultime da Sky

Stefano Pioli ha dei dubbi per quanto riguarda la formazione da impiegare in Milan-Sassuolo. Dovrebbe tornare Calabria titolare a San Siro.

Pioli Calabria
Davide Calabria e Stefano Pioli (©Getty Images)

Il Milan domani ospita il Sassuolo a San Siro e punta sicuramente a continuare la striscia di vittorie, dopo aver battuto Parma e Genoa nelle scorse due giornate. I discorsi sulla Superlega non devono distrarre la squadra.

Stefano Pioli si attende una buona prestazione e un successo da parte dei suoi giocatori. Certamente l’allenatore rossonero avrebbe volentieri fatto a meno dei problemi fisici che hanno colpito quattro dei suoi calciatori: Theo Hernandez, Ismael Bennacer, Hakan Calhanoglu e Zlatan Ibrahimovic.


Leggi anche:


Milan-Sassuolo, la probabile formazione di Pioli a San Siro

Secondo quanto spiegato da Sky Sport, in difesa ci sarà il ritorno di Davide Calabria a destra. A sinistra, invece, giocherà Diogo Dalot se l’acciaccato Theo Hernandez non dovesse farcela. Al centro ancora la coppia formata da Simon Kjaer e Fikayo Tomori, dato che Alessio Romagnoli non è al 100% della condizione dopo l’infortunio e dunque dovrebbe partire dalla panchina.

A centrocampo Soualiho Meite è il giocatore indicato ad affiancare Franck Kessie, mentre Sandro Tonali dovrebbe nuovamente partire dalla panchina. Da vedere se Bennacer verrà convocato, domattina Pioli valuterà con lo staff e prenderà una decisione.

Sulla trequarti sono sicuri di una maglia da titolare Alexis Saelemaekers e Rade Krunic a sinistra. Calhanoglu è in dubbio, non dovesse farcela verrà inserito Rafael Leao. A completare la formazione Ante Rebic, che potrebbe giocare da prima punta oppure da esterno offensivo. Ibrahimovic inizierà dalla panchina se verrà convocato per la sfida.

MILAN-SASSUOLO, PROBABILE FORMAZIONE ROSSONERA

4-2-3-1: G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Dalot (Theo Hernandez); Meite, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu (Krunic), Krunic (Rafael Leao); Rebic.