Coppa Italia Femminile, Milan in finale! Battuta l’Inter per 4-2

Terminato poco fa il derby di ritorno della Coppa Italia Femminile: risultato importante per le ragazze di mister Ganz.

Milan Femminile
Le ragazze del Milan esultano (acmilan.com)

Oggi è andato in scena un importantissimo derby di calcio femminile. Milan e Inter si sono sfidate allo stadio Vismara per la semifinale di ritorno della Coppa Italia di categoria. Un match decisivo per stabilire la prima finalista della competizione.

Il match d’andata, giocatosi lo scorso 14 marzo a Sesto San Giovanni, era terminato col punteggio di 2-1 per la formazione nerazzurra. Gara da ribaltare dunque per il Milan di mister Ganz, che ha interpretato il match odierno in maniera offensiva ed aggressiva.


Leggi anche > Lazio-Milan, le probabili formazioni


Le rossonere si sono imposte con un punteggio finale di , non senza qualche brivido. Primo tempo straordinario del Milan, che è partito col piglio giusto trascinato dalla scatenata Veronica Boquete. La spagnola ha realizzato una doppietta-shock dopo solo 15′, portando le rossonere avanti di due reti.

Passaggio del turno in pugno per Giacinti e compagne, ma l’Inter ha reagito nella ripresa. Al 61′ un gol di Marinelli riapriva il discorso qualificazione, dando il là alla possibilità dei tempi supplementari. Nell’ultimo quarto d’ora si scatena Natasha Dowie: due splendide reti dell’attaccante inglese e partita di nuovo in mano del Milan.

Tutto finito? Neanche per sogno: nei minuti di recupero la Møller (già in gol all’andata) trova la rete che accorcia le distanze e rende gli ultimissimi atti della sfida davvero palpitanti. Brave però le ragazze di Ganz a resistere ed a portare a casa la vittoria.

Il derby di ritorno si è concluso con un rocambolesco 4-2 per le Diavolesse. Risultato ampiamente meritato che trascina il Milan alla finalissima di Coppa Italia. La sfidante verrà decretata domani, nell’altra semifinale di ritorno tra Juventus e Roma. Ancora da decidere data e luogo dell’ultimo atto di questa competizione.