Gravina-Agnelli, prove di riavvicinamento: “I presupposti ci sono”

Le parole di Gravina in merito alla questione Juve e alla possibile esclusione dalla Serie A. Ecco le sue dichiarazioni

Gabriele Gravina
Gabriele Gravina (©Getty Images)

Se non uscirà dalla Superlega, la Juve rischia l’esclusione dalla Serie A” aveva detto Gravina nei giorni scorsi in merito al discorso Superlega. Milan e Inter ne sono già fuori e hanno accettato le sanzioni UEFA, la Juve invece è ancora dentro insieme a Real Madrid e Barcellona. I tre club in questo momento rischiano gravi ripercussioni, e una di queste riguarda appunto l’esclusione dei bianconeri dal nostro campionato.

Oggi c’è stata un’assemblea informale di Lega, in seguito Gravina ha spiegato di aver avuto contatti positivi con Andrea Agnelli: “L’ho sentito, per me è doveroso cercare un percorso di dialogo. Al di là delle scelte che prenderà, mi sento di dire che ci sono i presupposti per il superamento di posizioni che in questo momento sono distanti“.

Il progetto Superlega è rimasto in piedi per due giorni, prima della disapora avviata dagli inglesi e conclusa poi da tutte le altre tranne Juve, Real e Barça. Gravina in merito alle possibili sanzioni ha detto: “Vedo abbastanza impraticabile l’idea di punire un’idea progettuale che non si è concretizzata“.