Gazzetta – Ibrahimovic, stagione finita: salterà anche Atalanta-Milan

Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Stefano Pioli ieri in conferenza stampa ha parlato di “lieve distorsione” al ginocchio per Zlatan Ibrahimovic. La Gazzetta dello Sport stamattina scrive che in realtà non è tanto lieve, tanto che per recuperare da questo infortunio c’è bisogno di almeno tre o quattro settimane. Questo significa soltanto una cosa: la stagione dell’attaccante svedese è finita. Salterà infatti le ultime tre partite del campionato contro Torino, Cagliari e Atalanta.

Una brutta notizia per il Milan. Che è abituato all’assenza di Ibra, ma in questa fase finale sarebbe servita tantissimo la sua esperienza e leadership. Zlatan avrà sicuramente modo di stare vicino alla squadra anche fuori dal campo, così come ha fatto anche in altre circostanze. Al suo posto stasera dovrebbe giocare Rebic, che lo ha sostituto anche a Torino – e con ottimi risultati, visto che ha segnato il 2-0. L’obiettivo è quello di vincere stasera e poi col Cagliari, in modo da archiviare la questione Champions e rendere la partita contro l’Atalanta, la più difficile di tutte, ininfluente.

Capitolo Europeo. La Gazzetta dello Sport parla di 3-4 settiamne per il recupero, ecco perché la convocazione di Ibrahimovic con la Svezia dovrebbe essere salva. Il commissario tecnico Andersson ha ritrovato un leader e ha tutta l’intenzione di aspettarlo. La Svezia farà il suo debutto nella competizione contro la Spagna: se Zlatan non sarà pronto in tempo, giocherà le due partite del girone successive. Insomma, a meno di colpi di scena, l’infortunio non dovrebbe mettere in discussione la sua presenza a Euro 2020.