Milan, partnership con PacificPine Sports | Nuova sede in Cina

Il Milan oggi ha annunciato un nuovo accordo con una società cinese, così come l’apertura di una filiale a Shanghai.

Casper Stylsvig Franco Baresi
Casper Stylsvig e Franco Baresi (acmilan)

Proseguono i piani internazionali del Milan per accrescere il valore del brand. Il club rossonero guarda al mercato cinese, stabilendo proprio negli ultimi giorni una nuova ed intrigante partnership in estremo oriente, come già accaduto in passato.

E’ di oggi l’ufficialità dell’accordo con PacificPine Sports. Si tratta di una società leader in Cina per l’avviamento al mondo dello sport professionistico. Un modo ideale per introdurre in quelle zone l’AC Milan Academy, ovvero le scuole calcio di stampo rossonero per creare talenti in giro per il mondo.

Il Milan inoltre sta per aprire una nuova sede strategica a Shanghai. Si tratta della seconda filiale cinese del club, dopo quella aperta nel 2017 a Pechino per la brand strategy. In questo caso i rossoneri intendono sviluppare una strategia commerciale e di comunicazione per rispondere alle richieste del marketing internazionale.

Queste le parole di Casper Stylsvig, il Chief Revenue Officier del Milan: “Siamo un Club realmente globale, con oltre 500 milioni di tifosi in tutto il mondo. Abbiamo una chiara strategia internazionale e la Cina è sicuramente uno dei nostri mercati chiave. Il nostro nuovo ufficio in Cina ci consentirà di essere ancora più vicini alla nostra enorme fanbase cinese e aprirà altre fantastiche opportunità per il Club e i suoi partner locali. Attraverso la nostra esperienza e l’expertise di PacificPine, avremo l’opportunità di aumentare la nostra presenza nel mercato cinese anche a livello locale proponendo un programma sportivo in grado di veicolare i valori dello sport ai più giovani.”