Bologna-Juve, Mihajlovic: “Ho sognato un rigore sullo 0-0”

Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa prima di Bologna-Juventus racconta un sogno che ha fatto ieri riguardo la partita.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

Stamattina Sinisa Mihajlovic è intervenuto nell’ultima conferenza stampa stagionale del suo Bologna. Domani i felsinei sono attesi dal match interno contro la Juventus. Una sfida importante solo per i bianconeri, a caccia di un posto in zona Champions League.

Mihajlovic ha utilizzato l’ironia nel commentare la designazione arbitrale, visto che aveva esattamente pronosticato i nomi poi assegnati dall’AIA nella giornata di giovedì: “Per noi sarà una gara importante, come tutte. Vogliamo vincere per noi stessi, per passare nella parte sinistra della classifica. Inoltre ci hanno anche dato gli arbitri che avevo chiesto io…”

Bologna arbitro della lotta Champions. Mihajlovic svela un aneddoto di ieri per far capire quanto sia sentita, a livello nazionale, questa gara: “Sarà una partita combattuta, loro hanno motivazioni alle stelle. Pensate che ieri sono andato a fare una visita in ospedale, mi hanno addormentato. Poi mi hanno risvegliato mentre stavo sognando un rigore per la Juve sullo 0-0 contro di noi, con Dybala sul dischetto. Non so come è andata finire…E chissà se vorrà dire qualcosa”.

A prescindere dalle motivazioni, Bologna-Juventus rappresenta una gara fondamentale anche per i destini di Milan e Juventus. Se gli emiliani riusciranno a fermare la squadra di Pirlo allora le due contendenti saranno automaticamente qualificate in Champions. Altrimenti dipenderà dai loro risultati.