Probabili formazioni Atalanta Milan: Leao centravanti, dubbio Gosens

Le probabili formazioni di Atalanta-Milan: Pioli dovrà fare a meno di Rebic, Leao favorito su Mandzukic

Rafael Leao
Rafael Leao (©Getty Images)

Il giorno della verità è finalmente arrivato. Domani alle 22:30, più o meno, saprà se il prossimo anno tornerà a giocare la Champions League o se, invece, sarà di nuovo in Europa League. La partita da vincere ad ogni costo è quella contro l’Atalanta, a Bergamo: i rossoneri sono padroni del proprio destino, così come il Napoli, impegnato in casa contro l’Hellas Verona; la Juve, invece, andrà a Bologna ma una vittoria potrebbe non bastare. Il Milan ha sprecato una clamorosa occasione domenica scorsa, ma ormai è passata una settimana e non c’è tempo per i rimpianti. Stefano Pioli crede nei suoi ragazzi ed è certo di aver preparato bene la partita.

Quale sarà la formazione scelta dall’allenatore per questa partita? Gli unici assenti sicuri sono Ibrahimovic e Gabbia, entrambi out per infortunio. L’altro dubbio è Ante Rebic: Pioli ha fatto sapere in conferenza che ha un problema al polpaccio e che deciderà soltanto domani mattina. Al momento, però, l’allenatore non sembra intenzionato a schierarlo da titolare (vedremo se lo porterà comunque fra i convocati). Rafael Leao dovrebbe quindi partire dal primo minuto, ma occhio alla sorpresa Mario Mandzukic, anche se è difficile vederlo dall’inizio.

Per quanto riguarda il resto della formazione, invece, il tecnico sembra aver ben chiaro le scelte da fare. Donnarumma in porta (e chissà se sarà l’ultima per lui con i rossoneri); Kjaer e Tomori centrali, Calabria e Theo Hernandez sulle fasce. In mezzo al campo il doppio mediano KessieBennacer, una coppia che dà certezze. Dietro l’unica punta (che, come detto, a meno di colpi di scena sarà Leao) confermato Brahim Diaz, nonostante la prova opaca contro il Cagliari, ai suoi lati Calhanoglu e Saelemaekers.

Dall’altra parte c’è un’Atalanta che, nonostante la Champions aritmetica, vuole provare a chiudere il campionato con una vittoria e quindi con il secondo posto. E infatti, Gasperini è intenzionato a mettere in campo la formazione migliore. L’unico dubbio è Robin Gosens, uscito malconcio dalla finale di Coppa Italia contro la Juve. Il tedesco comunque dovrebbe esserci. In attacco niente Josip Ilicic, assoluto protagonista nel match d’andata: in attacco Muriel con Zapata e dietro di loro l’uomo più in forma, Malinovskyi.


Leggi anche:


Atalanta-Milan, le probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Zapata.

All. Gasperini

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Leao.

All. Pioli