Giroud al Milan, accordo di massima: contratto pronto, i dettagli

Il Milan sarebbe ad un passo da Giroud: accordo di massima con il procuratore, si potrebbe chiudere dopo la finale di Champions

Olivier Giroud
Olivier Giroud (©Getty Images)

Il Milan si prepara a chiudere un altro colpo di calciomercato dopo Maignan. Si tratta di Olivier Giroud, e a rivelarlo sono i colleghi di Calciomercato.com. Stando alle indiscrezioni riportate, infatti, Maldini e Massara avrebbero raggiunto un accordo di massima con l’agente dell’attaccante del Chelsea. Ci sarebbero già le cifre: un contratto biennale a 4 milioni. Mancherebbero ancora alcuni dettagli per definire questa operazione; molto probabilmente si chiuderà dopo la finale di Champions League contro il Manchester City, quindi la prossima settimana. Un ulteriore importante segnale è il fatto che Giroud avrebbbe iniziato a cercare casa a Milano.

Sarebbe il secondo francese colpo in pochi giorni per la società di via Aldo Rossi. Dopo aver preso il portiere che sostituirà Donnarumma, adesso la società sta andando forte sull’attaccante. L’addio di Mandzukic è ufficiale da inizio settimana, Ibrahimovic non dà garanzie fisiche e Leao e Rebic invece non sono adatti a quel ruolo. Ecco perché è importante chiudere un colpo, ma c’è da capire se Giroud arriva al Milan per fare il titolare o se, invece, nei piani del club c’è anche l’acquisto di un’altra punta. I tifosi vorrebbero un profilo come Dusan Vlahovic della Fiorentina, quindi più giovane. Bisogna capire però quali sono i piani della società. L’idea di avere tre punte importanti in rosa in vista dell’impegno in Champions League non è così sbagliata.