MVP Serie A 2020-2021, Donnarumma miglior portiere

Trionfo per Gianluigi Donnarumma secondo le votazioni tenutesi in Lega Serie A: è lui il miglior portiere del campionato.

Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty images)

Il suo futuro sarà lontano dal Milan e dai colori rossoneri dopo tanti anni di crescita e di grandi prestazioni. Ma è innegabile come Gianluigi Donnarumma sia stato un fattore rilevante e positivo nell’ultima stagione, portando punti e salvano diversi risultati.

Gigio lascia il Milan con un successo personale: è stato infatti ufficialmente nominato il miglior portiere in Serie A per la stagione appena conclusa. Oggi infatti la Lega svelerà mano a mano gli MVP del 2020-2021, ovvero i calciatori più bravi per numeri, statistiche e prestazioni dell’ultimo campionato.

Donnarumma poco fa è stato annunciato come miglior portiere. Un bel riconoscimento per il classe ’99, che effettivamente ha dimostrato tutto il suo valore, salvando la propria porta in molte occasioni e confermandosi punto fermo dell’ultimo Milan di mister Pioli.

 

Tale riconoscimento tiene conto delle analisi evolute di Stats Perform. Donnarumma si è contraddistinto al top per alcune caratteristiche: indice di Efficienza 88,1%; record stagionale di clean sheet (14) al pari di Handanovic, ma con un numero di parate maggiore (92 vs 78); record stagionale di prese in uscita alta (24) ed infine ha parato il 66% dei tiri subiti da dentro l’area.

Il portiere stabiese lascia il Milan come il migliore del ruolo in Serie A. Un addio sicuramente doloroso, anche se il club rossonero ha già voltato pagina scegliendo Mike Maignan per sostituirlo. La speranza è che Donnarumma si confermi ad alti livelli anche con la Nazionale azzurra per EURO 2021.