Resta al Milan ma cambia la formula: accordo ad un passo

Milan in trattativa con il Real Madrid per confermare Brahim Diaz. In settimana anche il riscatto di Tomori dal Chelsea. Presto news anche su Giroud?

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©Getty Images)

Il Milan spera ancora di trattenere Brahim Diaz. Il giornalista Gianluca Di Marzio a Sky Sport ha spiegato il club rossonero in settimana cercherà l’accordo finale con il Real Madrid.

Il fantasista spagnolo dovrebbe rimanere a Milanello ancora in prestito, ma stavolta con un diritto di riscatto. Paolo Maldini avrà l’opzione per acquistare il cartellino al termine della stagione 2021/2022, cosa che non era prevista nella precedente intesa stipulata con i blancos. Brahim Diaz ha fatto bene a Milano e Stefano Pioli sarebbe felice di averlo ancora a disposizione.

In settimana ci sarà anche il riscatto di Fikayo Tomori dal Chelsea, un altro giocatore arrivato in prestito e che ha soddisfatto il Milan. Operazione da circa 28,5 milioni di euro. Sempre dai Blues può arrivare anche Olivier Giroud, ma la società rossonera è disponibile solamente a ingaggiarlo a titolo gratuito. Il 34enne attaccante francese si deve liberare dal Chelsea senza che vi sia un indennizzo per il cartellino. Tocca ai suoi procuratori occuparsene per convincere il patron Roman Abramovich a lasciarlo partire gratis. Ci possono essere news nei prossimi giorni sul futuro dell’ex Arsenal.