Calciomercato Milan, colpo Kamara: “Via per 20-25 milioni”

Le parole di Bruno Satin, su Boubacar Kamara. Ecco il prezzo del calciatore francese classe 1999 del Marsiglia, che tanto piace al Milan 

 

Boubacar Kamara
Boubacar Kamara (© Getty Images)

Boubacar Kamara è uno dei profili sul taccuino di Paolo Maldini e Frederic Massara. Il calciatore francese del Marsiglia ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2022. Ad oggi un prolungamento appare davvero complicato e il rischio, per l’OM, di perderlo a zero è davvero elevato. Il club transalpino ha già visto andar via Florian Thauvin senza incassare un euro e anche per questo motivo, alla fine, Kamara dovrebbe fare le valigie per lasciare la Francia già nelle prossime settimane.


Leggi anche:


Le parole del procuratore

Il procuratore, Bruno Satin, intervenuto ai microfoni di ‘Le Phocéen’, ha parlato del possibile prezzo di vendita del calciatore: “Bisogna capire che c’è un’enorme differenza tra il valore assoluto di un giocatore e il suo valore al tempo T, quando gli rimane solo un anno di contratto. È il caso, ad esempio, di Kylian Mbappé che oggi vale solo 118 milioni di euro , mentre è di gran lunga il giocatore più costoso al mondo in valore assoluto.

In valore assoluto, potremmo metterlo tra 30 e 35 milioni di euro, secondo me, anche se questo non significa molto perché è soprattutto una questione di domanda e offerta. Con un contratto in scadenza il prossimo anno se l’OM riuscisse a ottenere 20 o 25 milioni, sarebbe secondo me una buona operazione per un giocatore non internazionale nella sua situazione”.

20-25 milioni di euro, dunque. Una cifra certamente abbordabile per un calciatore, con tantissima esperienza, nonostante la giovane età (il prossimo 23 novembre compirà 22 anni). Kamara, nell’ultima stagione con la maglia del Marsiglia, ha giocato ben 43 partite, ricoprendo il ruolo di mediano, davanti la difesa. Spesso, però, in passato il calciatore si è disimpegnato anche come difensore centrale.

Su Kamara c’è da registrare, come detto, l’interesse del Milan, che però non è l’unica squadra sulle sue tracce. Il calciatore classe 1999 piace parecchio, infatti, anche al Chelsea.