Calciomercato Milan – Asse con il Barcellona | Possibile uno scambio

Il Milan e il Barcellona potrebbero fare uno scambio in questa finestra estiva del calciomercato. Protagonisti Junior Firpo e Romagnoli.

Griezmann Junior Firpo
Barcellona (©Getty Images)

Il Milan si è qualificato alla prossima Champions League e vuole presentarsi alla competizione con una squadra all’altezza. La dirigenza sta lavorando per completare l’organico di Stefano Pioli.

Tra gli obiettivi c’è l’acquisto di un nuovo terzino sinistro, un giocatore che possa dare il cambio a Theo Hernandez quando l’ex Real Madrid ha bisogno di rifiatare. In questi giorni è rispuntato il nome di Junior Firpo, mancino che Paolo Maldini e Frederic Massara avevano provato a prendere già nell’ultima finestra invernale del calciomercato. I contatti sono ripartiti.


Leggi anche:


Milan, piace Junior Firpo: Romagnoli a Barcellona?

Oggi il Corriere dello Sport riporta che è potrebbe essere possibile imbastire uno scambio con il Barcellona. Junior Firpo arriverebbe al Milan, mentre in Catalogna finirebbe Alessio Romagnoli. Il difensore rossonero ha un contratto in scadenza a giugno 2022 e guadagna circa 3,5 milioni di euro a stagione, il rinnovo è difficile. Da capire le valutazioni esatte dei cartellini dei due giocatori. L’ex Betis Siviglia nell’estate 2019 fu pagato 18 milioni più bonus.

Junior Firpo è destinato a lasciare Barcellona, dove Ronald Koeman gli ha concesso poco spazio nell’ultima stagione. Anche West Ham e Southampton hanno messo nel mirino il terzino dominicano, il cui contratto scade a giugno 2024. Il Milan sta dialogando con il suo entourage per capire i margini per l’operazione. Ai rossoneri non dispiacerebbe neppure un prestito con diritto di riscatto per assicurarsi il calciatore.

Romagnoli vuole rimanere al Milan?

Secondo quanto spiegato da Tuttosport, la volontà di Romagnoli sarebbe quella di rimanere al Milan. Nonostante abbia perso la titolarità in difesa a favore di Fikayo Tomori, il capitano rossonero non vorrebbe lasciare la squadra allenata da Stefano Pioli. Il suo intento sarebbe quello di provare a riprendersi il posto. Inoltre, con tante partite in calendario nella prossima stagione ci sarebbe dello spazio anche per lui.

Ma senza rinnovo del contratto, è impensabile una sua permanenza al Milan. Maldini e Massara non vogliono che si ripeta un caso simile a quello di Gigio Donnarumma, dunque entro le prossime settimane o ci sarà il prolungamento contrattuale oppure avverrà la cessione.

L’agente di Romagnoli è Mino Raiola, lo stesso di Donnarumma. Trattativa non facile. Vedremo se a breve ci saranno sviluppi. Non facile trovare un accordo, dato che il difensore ex Roma percepisce già un ingaggio molto alto e difficilmente gli verrà accordato un aumento. L’ipotesi Barcellona potrebbe diventare concreta.