Di Marzio: “C’è un fattore che spinge Calhanoglu verso il rinnovo”

Le ultimissime su Hakan Calhanoglu secondo la redazione di Sky Sport. Il rinnovo è nuovamente una possibilità concreta.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images )

Nelle ultime ore si è tornato a parlare con insistenza del futuro di Hakan Calhanoglu. Tra venti giorni esatti il suo contratto con il Milan scadrà inesorabilmente, ma non è ancora detto che il turco possa lasciare la squadra rossonera dopo quattro anni molto intensi.

Al contrario di Donnarumma, il numero 10 potrebbe ancora rinnovare con il Milan. La novità della serata rivelata dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio riguarda proprio questo: riavvicinamento tra le parti e prolungamento di Calhanoglu non così impossibile.

Secondo il cronista di Sky Sport, ancora non c’è un accordo vero e proprio tra le parti, viste anche le recenti differenze economiche tra domanda e offerta. Ma Calhanoglu si sarebbe riavvicinato al Milan per un motivo specifico: non sarebbero giunte proposte allettanti alle orecchie del suo entourage.


Leggi anche > Calhanoglu rivela: “Parlato con Maldini, ora penso all’Europeo”


Dunque ad oggi il Milan è l’unica vera possibilità. La proposta più concreta per il futuro dell’ex Leverkusen è proprio quella per rinnovare il proprio contratto. Nelle ultime settimane si era parlato anche di un tentativo dell’Al-Duhail, in Qatar, ma sarebbe stato lo stesso Calhanoglu ad allontanare l’opzione araba, nonostante i circa 8 milioni netti a stagione proposti.

Nella conferenza odierna in vista di Italia-Turchia, match inaugurale di EURO 2021, Calhanoglu ha ammesso di aver già parlato con Paolo Maldini del proprio futuro. Ma l’impressione è che il 10 rossonera scioglierà le riserve non così immediatamente per il suo destino. Nonostante le voci stavolta sembrano spingerlo verso una permanenza a Milanello, inaspettata fino a pochi giorni fa.