Calciomercato Milan, contatti con gli agenti dell’attaccante | Fissato il prezzo

Secondo notizie provenienti dalla Germania, il Milan è molto interessato a Sasa Kalajdzic, attaccante dello Stoccarda. I contatti con l’entourage del giocatore sono stati avviati 

Stoccarda
Stoccarda (©Getty Images)

Il Milan è a caccia di un terzo attaccante, giovane e da far esplodere in rossonero. Difatti, oltre all’acquisto di Olivier Giroud dal Chelsea (che dovrebbe concretizzarsi a breve), l’intento della dirigenza è quello di assicurare alla squadra una punta di prospettiva per un futuro ambizioso. In più, le condizioni di Zlatan Ibrahimovic non assicurano alcuna garanzia, motivo per il quale c’è la necessità di puntare su un terzo attaccante in vista della prossima stagione.

I nomi sul tavolo sono diversi, ma nelle ultime ore si è scaldata la voce che accosta un giovane attaccante austriaco al Milan. Si tratta di Sasa Kalajdzic, classe 1997 che gioca allo Stoccarda. Il suo profilo e i suoi numeri hanno attirato l’attenzione di diversi top club europei, tra cui appunto il Milan.

Kalajdzic è un ottimo prospetto con grandi margini di crescita. Nell’ormai passata stagione di Bundesliga ha messo a segno 16 gol e fornito 6 assist in 33 presenze timbrate. Niente male per un giocatore di soli 23 anni che si affaccia al grande calcio europeo.

Ebbene, secondo le notizie che ci arrivano dalla Germania, il Milan potrebbe concretamente puntare sull’austriaco. Una punta promettente da regalare a Stefano Pioli.


Leggi anche:


Kickest – Milan, 25 milioni per Kalajdzic

Secondo quanto riportato dal tabloid tedesco Kickest, il Milan è il club maggiormente interessato al giovane Sasa Kalajdzic. Un ottimo prospetto che potrà rappresentare il perfetto sostituto di Zlatan Ibrahimovic, per statura (2 m) e qualità nel gioco.

Sasa Kalajdzic
Sasa Kalajdzic (©Getty Images)

Attenzione, però, al prezzo. Il Milan potrà sedersi al tavolo per parlare di Kalajdzic soltanto per una cifra non inferiore ai 25 milioni di euro. Lo Stoccarda lo aveva acquisito dall’Admira Wacker per soli 2 milioni di euro e adesso vuole ottenere una notevole plusvalenza dalla sua cessione.

Il contratto dell’austriaco con il club tedesco è in scadenza nel 2023, e il Milan vuole avere un margine di vantaggio nella corsa al giocatore, approfittando dell’attuale costo del suo cartellino. Si, perchè a breve potranno venire fuori le offerte più cospicue dalla Premier League.