Donnarumma, terminate visite mediche a Roma con il PSG

Tutto confermato: questa mattina Gianluigi Donnarumma procederà con l’iter classico per diventare un calciatore del Paris.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty images)

AGGIORNAMENTO 16.18: visite terminate per Gianluigi Donnarumma all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Il portiere farà ritorno alla sede del ritiro della Nazionale Italiana nella capitale, il Parco dei Principi. L’ufficialità del suo trasferimento al Paris Saint Germain è attesa nelle prossime ore.

La notizia era già stata preannaunciata la scorsa settimana. Ma oggi arriva la conferma: Gianluigi Donnarumma ha cominciato stamane l’iter burocratico per poter diventare ufficialmente un nuovo calciatore del Paris St. Germain.

Accordo di massima già trovato con la società francese, che lo acquisterà a parametro zero dopo la rottura con il Milan e la scadenza contrattuale automatica. Come riferito da Sky Sport poco fa Donnarumma ha iniziato le visite mediche di rito.

Il portiere della Nazionale italiana, in ritiro a Coverciano, sta svolgendo tali controlli di rito nella città di Roma, dove si è fermato dopo la gara di ieri tra Italia e Galles. Presente anche Gianluca Vialli, della delegazione azzurra, mentre il PSG ha inviato alcuni emissari dalla Francia proprio in rappresentanza del club per chiudere definitivamente la trattativa con Gigio.

Dopo le visite e l’idoneità sportiva, Donnarumma dovrebbe ufficialmente firmare il contratto che lo legherà al PSG almeno fino al 2026. Per l’ex rossonero si parla di un contratto molto oneroso, da almeno 10 milioni di euro netti a stagione.