Atalanta su Pobega: il Milan fissa il prezzo per la cessione

Pobega attende novità sul suo futuro, dopo il rientro al Milan dal prestito allo Spezia. Atalanta interessata. Maldini fissa il suo prezzo.

Tommaso Pobega
Tommaso Pobega (© Getty Images)

È stata positiva la prima stagione in Serie A di Tommaso Pobega, mandato dal Milan in prestito allo Spezia per giocare con continuità e crescere. 20 presenze condite da 6 gol e 3 assist.

Il centrocampista triestino rientra in rossonero, in attesa di capire quale sarà il suo futuro. In queste settimane era trapelata la volontà di Stefano Pioli di testarlo durante la preparazione estiva, però lo scenario potrebbe cambiare se arrivasse una buona offerta.

Gianluca Di Marzio, giornalista sportivo esperto di calciomercato, a Sky Sport ha confermato l’esistenza di un interesse da parte dell’Atalanta. Tuttavia, al momento, non è arrivata alcuna proposta al Milan per Pobega. Quando arriveranno, il club rossonero dovrà valutarle.

Paolo Maldini e Frederic Massara valutano il cartellino del giocatore almeno 12 milioni di euro. È questa la base di partenza per trattare un’eventuale cessione di Pobega in questa sessione estiva del calciomercato. Da capire se l’Atalanta, o un’altra società, deciderà di mettere sul tavolo tale cifra.

La cosa che sembra certa è che il Milan non ritiene incedibile il centrocampista classe 1999. Se arriva la giusta proposta, può partire. Sui social network tanti tifosi rossoneri invitano il club a non sbarazzarsene, onde evitare di fare l’errore di cedere troppo presto un giovane che più avanti può esplodere altrove e diventare un rimpianto.