Brahim Diaz al Milan, anche in Spagna confermano: “E’ fatta”

Arrivano le conferme dalla stampa spagnola. Brahim Diaz è pronto a legarsi nuovamente con il Milan in prestito.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©Getty images)

Niente sorprese e fumata bianca ormai prossima. L’avventura di Brahim Diaz con la maglia del Milan continuerà anche per la prossima stagione sportiva. Il classe ’99 spagnolo infatti è pronto a tornare in rossonero dopo l’esperienza in prestito secco dell’ultima stagione.

Arrivano conferme dirette dalla Spagna, in particolare da El Mundo DeportivoSecondo il noto quotidiano sportivo iberico, il Milan ed il Real Madrid avrebbero ormai trovato l’accordo definitivo, confermando le indiscrezioni sulle cifre e sulle formule fuoriuscite nelle scorse ore.

In particolare è stato il cronista spagnolo Alvaro von Richetti, di origini italiane e molto informato anche sul mercato nostrano, ad affermare con certezza la prossima riuscita dell’operazione in favore del Milan, con tanto di prestito oneroso già stabilito.

C’è l’ok del Real per il rinnovo del prestito di Diaz al Milan. Un accordo secondo il quale i rossoneri verseranno immediatamente 3 milioni di euro nelle casse madrilene. Ma in questo caso si riserveranno il diritto di riscatto intorno ai 22 milioni complessivi.

Il Real Madrid ha voluto però, come ormai da prassi, assicurarsi un diritto di recompra per Brahim Diaz. Se i blancos volessero riportare a casa il talento di Malaga dovranno versare 27 milioni nelle tasche del Milan. Tutto confermato e ufficialità a breve per Diaz, che ha scelto autonomamente e con grande entusiasmo di tornare in Italia e giocare la Champions League da protagonista dopo le ottime prove dello scorso anno.