Svolta Coppa Italia: sarà trasmessa da Mediaset

Non sarà più la Rai a trasmettere i match di Coppa Italia e della Supercoppa italiana per le prossime tre stagioni. Mediaset si è aggiudicata i diritti con un’offerta da circa 48 milioni all’anno

Coppa Italia
Coppa Italia (© Getty Images)

Altra svolta storica per il mondo del calcio in tv. Come riporta CalcioeFinanza, Mediaset si sarebbe aggiudicata i diritti televisivi della Coppa Italia e della Supercoppa italiana per le prossime tre stagioni. Le competizioni non si vedranno più, dunque, sulla Rai, che si sarebbe aggiudicata solamente i diritti radiofonici con un’offerta da 400mila euro a stagione.

Il gruppo di Berlusconi, per trasmettere sulle proprie reti Coppa Italia e Supercoppa, avrebbe messo sul piatto 48,2 milioni di euro per tre anni.

Cresce dunque il valore della Coppa, rispetto alle passe edizioni: è molto probabile che questo aumento sia dovuto al nuovo format, che vedrà scendere in campo fin da agosto le squadre di Serie A. Ricordiamo che si giocheranno il trofeo i 40 club di A e B e 4 di Lega Pro.