Calciomercato Milan nuova idea dal Verona! | Ipotesi scambio

Non solo Lovato e Zaccagni, il Milan ha apprezzato anche il rendimento di un altro calciatore dell’Hellas Verona nell’ultima stagione.

Antonin Barak
Antonin Barak esulta con i compagni dell’Hellas Verona (©Getty Images)

In questi mesi sono stati principalmente due i giocatori dell’Hellas Verona accostati al Milan: Matteo Lovato e Mattia Zaccagni. Il primo un difensore di buone prospettive, l’altro un trequartista che attende la chiamata di una grande.

Oggi il Corriere di Verona riporta che c’è anche un altro calciatore gialloblu nel mirino milanista. Un centrocampista che ha 7 gol e 4 assist nelle 36 partite della scorsa stagione. Il centrocampista offensivo ceco ora è impegnato con la Repubblica Ceca all’Europeo 2020 e ha ben figurato nel match vinto a sorpresa contro l’Olanda negli Ottavi di finale.


Leggi anche: 


Barak piace anche a Inter e Napoli

Si tratta di Antonin Barak. Oltre al Milan, anche altre squadre italiane hanno messo gli occhi su Barak: Napoli e Inter. All’estero, invece, sono principalmente West Ham e Eintracht Francoforte ad essersi interessate.

Per quanto riguarda il Milan, l’operazione ci sembra abbastanza improbabile. Il 26enne ceco agisce nel ruolo di trequartista, dove il club rossonero vuole intervenire ma finora è trapelata l’intenzione di prendere profili diversi dall’ex Udinese.

Antonin Barak
Antonin Barak (©Getty Images)

Paolo Maldini e Frederic Massara a breve dovrebbero chiudere con il Real Madrid per il ritorno in prestito (stavolta con diritto di riscatto e contro-riscatto) di Brahim Diaz. E per l’altro posto vogliono un fantasista di maggiore spessore rispetto a Barak, certamente bravo negli inserimenti e con ottimi mezzi fisici ma che non sembra adatto a fare il titolare in una squadra che nella prossima stagione dovrà confermarsi ai primi posti della Serie A e che deve pure disputare la Champions League.

All’Hellas Verona potrebbero interessare i rossoneri Andrea Conti e Mattia Caldara in una eventuale trattativa di scambio, ma difficilmente Barak diventerà un obiettivo concreto del Milan.