Copa America, Lapadula trascina il Perù: capocannoniere con Messi

Serata da ricordare per Lapadula, che ha contribuito al passaggio in semifinale di Copa America del suo Perù. Doppietta, poi sconfitto il Paraguay ai rigori.

Lapadula Gianluca
Gianluca Lapadula in gol col Perù (©Getty Images)

Mentre in Italia era notte e ci si godeva il successo degli azzurri nei Quarti dell’Europeo contro il Belgio, in Brasile si giocavano i Quarti della Copa America. Due ex giocatori del Milan sono stati protagonisti.

Nella partita tra Perù e Paraguay c’è stata la doppietta di Gianluca Lapadula, salito a quota 3 reti e adesso capocannoniere della competizione assieme a Leo Messi (l’Argentina deve ancora giocare con l’Ecuador). La partita nei tempi regolamentari è terminata con il risultato di 3-3, in gol anche un altro ex rossonero: il difensore Gustavo Gomez, ora al Palmeiras. Poi ai calci di rigore è stata la nazionale peruviana a prevalere e a qualificarsi per le semifinali.

Anche Lapagol ha realizzato il suo penalty nella lotteria finale del match. Lapadula viene da un campionato terminato con la retrocessione del suo Benevento e ora si sta togliendo delle soddisfazioni con il Perù. Adesso in semifinale ad attendere la squadra di mister Gareca ci sarà il Brasile, che nei Quarti ha superato il Cile.

A segnare il gol della vittoria verdeoro è stato Lucas Paquetà, ex centrocampista del Milan. Da poco subentrato, il giocatore del Lione ha trafitto Claudio Bravo con un tiro al volo di destro dall’interno dell’area. La nazionale di Tite è rimasta anche in dieci per l’espulsione di Gabriel Jesus e ha dovuto un po’ soffrire, riuscendo però a strappare il pass per le semifinali della Copa America.

Gianluca Lapadula
Gianluca Lapadula dopo Perù-Paraguay