Kjaer, l’agente: “Al Milan si trova benissimo”. Presto il rinnovo

Le parole dell’agente di Simon Kjaer sul suo presente e anche sul futuro. E poi la rivelazione sulla promessa fatta a Eriksen

Kjaer
Simon Kjaer (©Getty Images)

Simon Kjaer è senza alcun dubbio un grande protagonista di Euro 2020. Ancora tutti noi abbiamo negli occhi ciò che è successo alla prima partita con la Finlandia a Christian Eriksen; per fortuna il calciatore dell’Inter sta bene e addirittura la sua Danimarca è arrivata a giocarsi la semifinale del torneo con il difensore del Milan fra i migliori in assoluto della squadra. La società di via Aldo Rossi sta lavorando ai vari rinnovi di contratto: Calabria è imminente, Kessie è una priorità, mentre quello di Kjaer sembra praticamente una certezza. Anche il suo agente ha confermato che dopo l’Europeo, e dopo le meritate vacanze, parlerà coi rossoneri per il rinnovo.

Intervento ai microfoni di Calciomercato.it, il procuratore di Kjaer, Mikkel Beck, ha rilasciato ulteriori dichiarazioni in merito al presente e al futuro del difensore. La testa adesso è solo a questa semifinale contro l’Inghilterra e, magari, ad una possibile finale contro l’Italia: “È un paese che per lui conta tanto, dove ha cominciato a grandi livelli e dove sta giocando. Adesso è in un grande club come il Milan dove si trova benissimo, ma è concentrato solo ed esclusivamente sull’Europeo“. Poi racconta la promessa che Kjaer avrà fatto all’amico Eriksen: “Sono certo che Simon (Kjaer ndr) gli ha promesso di fare di tutto per centrare la finale e fare la storia. Conoscendolo, glielo avrà certamente promesso“.