Milan, da Ibra a Calabria: il punto sugli infortunati

La nuova stagione riparte con Zlatan Ibrahimovic e Davide Calabria, che non lavoreranno col gruppo ma il loro rientro è vicino. Tutto ok, invece, per Ismael Bennacer

Zlatan Ibrahimovic e Davide Calabria
Zlatan Ibrahimovic e Davide Calabria (© Getty Images)

Nel corso della lunga conferenza stampa di inizio stagione, Stefano Pioli ha fatto il punto sugli infortunati. Lente di ingrandimento chiaramente puntata su Zlatan Ibrahimovic, presente a Milanello, come il resto dei giocatori, che non sono stati impegnati con le loro nazionali.

Il percorso di recupero dello svedese proseguirà dunque al centro sportivo del club rossonero. L’obiettivo, confermato dallo stesso mister, è quello di avere Ibrahimovic alla prima giornata di campionato.

Il suo recupero procede davvero bene: “Con Zlatan ci siamo sentiti praticamente ogni giorno. Chi lo ha operato era soddisfatto. L’ho ritrovato bene, serviranno ancora 10-15 giorni per rivederlo a correre”.


Leggi anche:


Il Milan aspetta a braccia aperte anche Davide Calabria. Il terzino, operato lo scorso maggio, al termine del campionato per sports hernia, è sulla via del recupero: “Ha fatto una visita ieri ed è andata bene – ammette Pioli – Non potrà iniziare subito con il resto della squadra, ma dovrebbe farlo presto”.

Tutto ok, invece, per Ismael Bennacer: “Sta bene ed è pronto per unirsi al gruppo fin da subito, penso”.