Caccia all’esterno | Via da Londra: l’occasione per il Milan

Occasioni dal Tottenham. Il club londinese sarebbe pronto a mettere sul mercato Erik Lamela e Lucas Moura: sia l’argentino che il brasiliano potrebbero far a caso del Milan

Lucas Moura
Lucas Moura (© Getty Images)

Il Milan, con Paolo Maldini e Frederic Massara, è molto attento alle possibili occasioni che il calciomercato può offrire. I giocatori in esubero dalle big sono davvero tanti: come vi abbiamo raccontato negli ultimi giorni, bisogna prestare molta attenzione ad eventuali affari con il Real Madrid e con il Chelsea, oltre a quelli già conclusi.

Dai blancos, infatti, ad esempio, rimangono in uscita sia Isco, che Dani Ceballos e Odriozola. Tutti calciatori, che al giusto presto, farebbero molto comodo al Milan. Non solo dunque Brahim Diaz, sempre più vicino a tornare a vestire il rossonero, ma anche altri possibili affari.

Un asse caldo è anche quello londinese, con il Chelsea. Dopo Tomori, sarà la volta di Olivier Giroud. Restano nel mirino anche Bakayoko, per rafforzare il centrocampo, e Ziyech, il vero sogno per la trequarti. Stefano Pioli accoglierebbe il marocchino, finito ai margini del progetto, a braccia aperte. Serve tempo per riuscire a trovare un accordo per un giocatore valutato sui 35/40 milioni di euro.


Leggi anche:


Occasioni dal Tottenham

Sempre da Londra potrebbero arrivare altre occasioni. Come riporta The Sun, il Tottenham è pronto a cedere Aurier, accostato ai rossoneri, ma che alla fine dovrebbe far ritorno al Psg per il ruolo di vice Hakimi. Il terzino, però, non è l’unico in uscita. Tra le occasioni che potrebbero far a caso del Milan ci sono Erik Lamela e Lucas Moura.

Non più giovanissimi – sono due classe 1992 – ma entrambi hanno ciò che vuole Stefano Pioli, qualità e l’abilità nel saltare l’uomo. Giocano sulla destra, uno dei due ruoli (l’altro è l’uomo dietro la punta) in cui il Milan cerca di fare un passo in avanti evidente. Per l’argentino potrebbe bastare una cifra vicina ai dieci milioni, per il brasiliano ne servirebbe più del doppio.