Amichevole Milan-Modena: la probabile formazione rossonera

Il Milan è pronto ad affrontare il Modena in amichevole a Milanello. Pioli dovrebbe provare qualche novità tattica nel corso della partita.

Pioli Stefano
Stefano Pioli (foto AC Milan)

Sabato alle ore 17 il Milan affronterà la seconda amichevole estiva. A Milanello stavolta arriva il Modena, squadra che milita nel campionato di Serie C.

Stefano Pioli non ha ancora tutto l’organico a disposizione, però ha un buon numero di giocatori su cui poter lavorare. La formazione di base dovrebbe essere ancora con il collaudato modulo 4-2-3-1, ma a partita in corso non va escluso l’utilizzo di alcune varianti. L’allenatore rossonero ha provato anche il 4-4-2 e il 4-3-3 in questi giorni.

In porta ci sarà Ciprian Tatarusanu, visto che Mike Maignan si aggregherà al gruppo solo dalla prossima settimana. In difesa saranno Matteo Gabbia e Theo Hernandez i terzini, mentre al centro agiranno Fikayo Tomori e Alessio Romagnoli.

A centrocampo saranno Ismael Bennacer e Sandro Tonali i titolari. Più dubbi su chi verrà impegnato sulla trequarti. Possibile che giochino Alexis Saelemaekers, Brahim Diaz e Jens Petter Hauge. Tuttavia, non sarebbe una sorpresa vedere dall’inizio Samuel Castillejo e Rade Krunic. La certezza è Rafael Leao, che verrà impiegato come prima punta in attesa dell’arrivo di Olivier Giroud la prossima settimana.

Sarà interessante vedere nel secondo tempo Fodé Ballo-Touré, preso recentemente dal Monaco per fare il vice di Theo Hernandez. Pioli gli darà spazio nella ripresa della sfida.

AMICHEVOLE MILAN-MODENA: PROBABILE FORMAZIONE ROSSONERA

(4-2-3-1): Tatarusanu; Gabbia, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers (Castillejo), Brahim Diaz (Krunic), Hauge; Rafael Leao.