Milan – Niente Kaio Jorge | Nome nuovo per l’attacco

Il Milan è pronto ad acquistare una giovane punta da affiancare a Giroud e Ibrahimovic. Si guarderà altrove qualora non dovesse concretizzarsi l’affare Kaio Jorge

Randal Kolo Muani
Randal Kolo Muani (© Getty Images)

E’ certamente Kaio Jorge il nome caldo del mercato in queste ultime ore. L’attaccante brasiliano del Santos, ha un contratto in scadenza il prossimo 31 dicembre. Il giocatore piace parecchio il Milan, che avrebbe raggiunto un accordo con il suo entourage ma anche la Juventus ha ottenuto il sì ed è pronto a tesserarlo a gennaio.

La situazione è in evoluzione, con i bianconeri, che ora sembrano in vantaggio. Non è ancora chiaro come andrà a finire questa trattativa ma è evidente che il Milan non si farà trovare impreparato.


Leggi anche:


Idea Muani

I profili sul taccuino dei rossoneri sono parecchi e come conferma Pellegatti, sul proprio canale YouTube, una terza punta arriverà comunque: “Oggi si parla tanto di Kaio Jorge – ammette il giornalista -, come vi ho sempre detto, il Milan non fa aste. Mi auguro che Randal Kolo Muani del Nantes possa essere una figura interessante, un’alternativa valida. Io sono sereno, anche se non fa il francese o il brasiliano, la terza punta giovane e forte la prende. Da qualche parte arriverà, il Milan ha tutto un mese per capire quale possa essere il centravanti più raggiungibile e appetibile”.

Randal Kolo Muani, il giocatore appena citato da Pellegatti, è reduce da una buona stagione in Ligue 1, con la maglia del Nantes: il classe 1998, oggi impegnato alle Olimpiadi con la Francia, ha totalizzato 41 presenze, realizzando 10 goal e 9 assist.

Pellegatti è tornato anche sull’argomento Kessie, pronto a diventare il calciatore, più pagato, al lordo: “Si è sempre detto che l’agente voglia per Kessie un ingaggio equiparato a quello di Ibrahimovic. Vi invito a riflettere, che nel caso Kessie riesca a strappare 6 milioni di ingaggio, vuol dire che il Milan dovrà esborsa al lordo 14 milioni. Ibra al lordo non sono 14 ma 10… quindi a livello di ingaggio Kessie supererebbe Ibrahimovic