Kjaer, fascia da capitano e rinnovo: Milan convinto

Kjaer è una colonna del Milan e resterà tale. Il club rossonero presto tratterà il rinnovo di contratto e gli dovrebbe dare pure la fascia.

Kjaer Simon
Simon Kjaer (©Getty Images)

Non ci sono dubbi sull’importanza di Simon Kjaer per il Milan. Anche se era arrivato con un po’ di scetticismo generale nel gennaio 2020, il difensore danese ha presto dimostrato di meritare la maglia rossonera.

In poco tempo si è imposto come leader della difesa e dello spogliatoio. Una figura che è di grande esempio per i giovani compagni, che sanno chi guardare e a chi chiedere consiglio quando hanno dei dubbi. L’ex di Palermo, Roma e Atalanta non è solamente un forte centrale, ma anche una persona di grande spessore umano. E all’ultimo Europeo c’è stata un’ulteriore conferma.

Il Milan non ha alcuna intenzione di perdere Kjaer. Per questo il suo contratto, che attualmente ha scadenza giugno 2022, verrà prolungato. Presto partirà la trattativa per allungarlo almeno fino al 2023. L’agente Mikkel Beck nelle scorse settimane ha confermato che avrebbe parlato con il club rossonero del rinnovo.

Ma c’è di più. Il giornalista sportivo Niccolò Schira rivela che Kjaer è destinato a diventare il nuovo capitano del Milan. Dopo l’addio di Gianluigi Donnarumma e considerando lo status da non titolare di Alessio Romagnoli, potrebbe essere proprio il difensore danese a indossare la prestigiosa fascia che fu di leggende come Gianni Rivera, Franco Baresi e Paolo Maldini.

Kjaer rinnovo capitano Milan
Nicolò Schira sul futuro di Simon Kjaer al Milan