Real Madrid, il trequartista diventa un caso: occasione per il Milan

Non solo Isco, c’è anche un altro trequartista del Real Madrid che potrebbe entrare nell’orbita Milan. Il suo futuro nei blancos è incerto.

Odegaard Hazard Mariano Diaz
Martin Odegaard con Eden Hazard e Mariano Diaz (©Getty Images)

Il Milan vanta ottimi rapporti con il Real Madrid e non è escluso che, dopo l’affare Brahim Diaz, vengano imbastite nuove trattative. Ci sono giocatori di Carlo Ancelotti che farebbero comodo a Stefano Pioli.

Uno è Alvaro Odriozola, terzino destro che in rossonero sarebbe il ricambio di Davide Calabria. La prima scelta è sempre Diogo Dalot, ma l’operazione ancora non si sblocca. L’ex Real Sociedad, che però vorrebbe giocarsi le sue carte a Madrid, potrebbe diventare un’opportunità. E che dire di Isco? Vero che i costi, soprattutto relativi all’ingaggio, sono alti. Ma un fantasista della sua classe non sfigurerebbe affatto sulla trequarti milanista.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, nuovo trequartista: spunta anche Odegaard?

Tra coloro che potrebbero lasciare il Real Madrid c’è anche Martin Odegaard. In un primo momento sembrava che il trequartista norvegese dovesse rimanere alla corte di mister Ancelotti, ma Marca adesso mette in dubbio la sua permanenza. Il sito ufficiale del noto quotidiano spagnolo titola “C’è un caso Odegaard (di nuovo)“.

Il Real Madrid è alla ricerca di fare un cambio generazionale e per questo era pronto a puntare sul classe 1998, che però non sta brillando nel pre-campionato per adesso. Un trasferimento non viene escluso e l’Arsenal, dove ha militato in prestito da fine gennaio 2021, è pronto ad approfittarne se ce ne sarà la possibilità. Mikel Arteta sarebbe ben felice di riaverlo nella sua squadra.

Martin Odegaard
Martin Odegaard (©Getty Images)

Anche il Milan potrebbe farci un pensiero, se il Real Madrid dovesse aprire alla possibilità di cedere Odegaard con una formula simile a quella che ha permesso di confermare Brahim Diaz: prestito oneroso biennale con diritto di riscatto e contro-riscatto.

Sul portale specializzato Transfermarkt la valutazione assegnata al cartellino del giocatore è di ben 40 milioni di euro. I blancos potrebbero chiedere una cifra vicino a questa per la cessione. L’Arsenal può partire avvantaggiato, disponendo di maggiore liquidità ed essendo Londra una piazza che ha già conosciuto e apprezzato. Il Milan, che a differenza dei Gunners (fuori dalle coppe europee) fa la Champions League, non ha ora le risorse economiche per fare un grande investimento.

Vedremo se ci saranno sviluppi sul futuro di Odegaard, un grande talento con ancora molto potenziale da tirare fuori. A Pioli farebbe comodo, però prima Ancelotti deve valutare se confermarlo oppure dare l’ok a un trasferimento.