Milan, niente Brandt: la conferma del Borussia Dortmund

Il tedesco è stato accostato con insistenza al Milan negli ultimi giorni, ma oggi, oltre alla sua smentita, è arrivata anche quella dell’AD 

Germania
Germania (©Getty Images)

Il Milan, che è alla disperata ricerca di un trequartista, si è trovato impelagato in voci di mercato riguardanti tantissimi profili di giocatori. Dopo le prime notizie che accostavano ai rossoneri calciatori del calibro di Isco, James Rodriguez e Coutinho, negli ultimi giorni la posta in gioco si è abbassata, e nomi come quello di Vlasic e Julian Brandt hanno cominciato a vorticare in orbita Milan.

L’ultimo profilo arrivato nella lista di Maldini e Massara è proprio quello del trequartista tedesco in forza al Borussia Dortmund. Diverse fonti hanno affermato che sia il Milan, ma soprattutto la Lazio, avevano già sondato il terreno per Brandt. L’affare sarebbe potuto andare in porto con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto: una cifra complessiva che avrebbe raggiunto i 27 milioni di euro.

Nella giornata di oggi, però, le voci di calciomercato riguardanti Julian Brandt sono state messe a tacere prima dallo stesso giocatore e poi dall’Amministratore Delegato del Borussia Dortmund. Stamattina vi abbiamo già raccontato di come il trequartista tedesco abbia dichiarato ai microfoni di RTL che rimarrà al BVB anche la prossima stagione.

Nel pomeriggio è toccato al dirigente del club tedesco affermare tale indiscrezione.


Leggi anche:


Watzke: “Brandt rimane, è chiaro”

Ai microfoni della BILD, noto media tedesco, ha parlato Hans-Joachim Watzke. L’Amministratore Delegato del Borussia Dortmund ha parlato molto chiaro, affermando che né Julian BrandtErling Haaland (attaccante al centro di una bufera mediatica di calciomercato) lasceranno il club quest’estate.

Julian Brandt
Julian Brandt (©Getty Images)

Queste le parole di Watzke:

Per me era già chiaro che Brandt sarebbe rimasto qui anche questa stagione, così come anche Haaland giocherà nel Dortmund per un altro anno”.

Insomma, pare Julian Brandt è un nome che Maldini e Massara possono escludere dalla lunga lista di trequartisti interessanti. Probabilmente, si tenterà il tutto per tutto per Nikola Vlasic ad agosto, o ancora una volta la dirigenza rossonera virerà su un profilo a sorpresa per sostituire Hakan Calhanoglu. Il nuovo trequartista è l’acquisto più atteso dai tanti tifosi del Diavolo.