Dalla Norvegia: cessione Hauge, affare in chiusura

Secondo quanto riportato dal quotidiano norvegese VG la buona riuscita della trattativa sarebbe imminente. C’è volontà di chiudere da ambo le parti.

Jens Petter Hauge
Jens Petter Hauge (©Getty Images)

Continua l’operazione di sfoltimento della rosa da parte del Milan. I rossoneri stanno cercando di piazzare quei calciatori che non sono più considerati centrali nel progetto tecnico di Stefano Pioli ma, allo stesso tempo, vorrebbero incassare dalla loro partenza delle cifre discrete da reinvestire sul mercato.

Mattia Caldara si sta avvicinando al Torino nelle ultime ore mentre Jorge Mendes sta lavorando alla possibile cessione del portoghese Rafael Leao. Intanto però le possibilità più concrete di ricavare una buona somma da subito risiedono nella cessione di un altro calciatore, ovvero il norvegese Jen Petter Hauge. L’attaccante è seguito particolarmente in Bundesliga da Eintracht Francoforte e Wolfsburg, ma anche in Premier League dal Watford, come riportano alcuni media.


Leggi anche:


Hauge in Bundesliga

Le conferme arrivano anche dalla Norvegia. Secondo quanto raccolto da VG, la trattativa fra l’Eintracht Francoforte e il Milan è molto avanti e la chiusura è imminente. La sua agente Atta Aneke ha confermato l’esistenza della trattativa. Il giocatore non è considerato una prima scelta dal tecnico Pioli e potrebbe cambiare aria per trovare più spazio ed essere protagonista nella prossima stagione.

Il quotidiano norvegese riferisce che è solo questione di tempo prima che l’attaccante rossonero possa trasferirsi in Bundesliga. Nella serata di ieri l’esperto di mercato Fabrizio Romano ha confermato alla trasmissione ‘Calciomercato – L’Originale’ che c’è ancora distanza tra gli 8 milioni più bonus offerti dal club tedesco e i 13 chiesti dai rossoneri, ma la sensazione è che tutte le parti siano intenzionate a condurre a buon fine l’operazione.