Bakayoko, pista non tramontata: incontro in settimana

Tiemoue Bakayoko resta un nome caldo per il Milan della prossima stagione. Possibile tentativo a breve.

Bakayoko
Tiemouè Bakayoko (©Getty Images)

Continua la ricerca di un nuovo mediano da parte del Milan. Il calciatore che Maldini e compagnia sono intenti a reperire dovrà essere un centrocampista robusto e completo, che possa sostituire Franck Kessie per ogni evenienza. In particolare a gennaio, quando l’ivoriano andrà a giocarsi la Coppa d’Africa per circa un mese.

Tra i profili seguiti resta ancora in corsa quello di Tiemoué Bakayoko. Una vecchia conoscenza del Milan, un centrocampista che nel 2018-2019 ha indossato la maglia rossonera ben figurando. Anche nelle scorse stagioni il francese sembrava vicino a ritornare, ma poi ha scelto di vestire le casacche di Monaco e Napoli in prestito.

Il Milan, secondo Tuttosport, sa che Bakayoko sarebbe una scelta sicura e d’esperienza. Il classe ’94 lascerà il Chelsea sicuramente entro agosto. E proprio con il club londinese avverrà in settimana un incontro importante, per definire quante chance hanno i rossoneri di riportare il coriaceo mediano a Milanello.

Su Bakayoko però non c’è soltanto il Milan. Di recente anche Juventus e Napoli si sarebbero mosse per sondare il terreno. I bianconeri lo considerano un’alternativa a Locatelli, mentre gli azzurri sono pronti a riabbracciarlo nonostante l’ultima stagione non esaltante del calciatore transalpino.