Sampdoria, assalto al talento rossonero | Le condizioni del Milan

Tentativo della Sampdoria a sorpresa per il giovane centrocampista del Milan, che però non è certo di partire.

Milan-Sampdoria
Milan-Sampdoria (Getty Images)

Periodo caldo per il calciomercato italiano ed internazionale. Il Milan, tra le società più attive fin dall’inizio di questa sessione, sta valutando principalmente alcune operazioni in uscita, utili a ridurre il numero di giocatori nella rosa attuale.

Già ieri si è parlato di un accordo ormai raggiunto per la cessione di Jens-Petter Hauge. Il norvegese, considerato un buon talento ma poco utile alla causa, passerà a breve all’Eintracht Francoforte. Una sola stagione al Milan, più che dignitosa, per poi volare in Germania.

Nelle ultime ore, come riportato da Gianlucadimarzio.com, il Milan avrebbe ricevuto anche un’altra offerta per un suo gioiello. Un giovane calciatore che al momento i rossoneri pensano di mantenere in rosa, viste anche le ottime prove nei test estivi.


Leggi anche:


Sampdoria su Pobega, il Milan lo cede solo in prestito

Il giocatore in questione è Tommaso Pobega. Centrocampista duttile e molto tecnico, classe ’99, viene da una stagione assolutamente soddisfacente allo Spezia. Il calciatore rossonero è stato sondato in maniera concreta dalla Sampdoria.

Tommaso Pobega
Tommaso Pobega (© Getty Images)

La formazione di Roberto D’Aversa è molto attratta dal ragazzo friulano, che sarebbe perfetto nel 4-3-3 ipotizzato dal neo tecnico doriano. Il Milan però ha posto subito le sue condizioni: Pobega potrebbe partire soltanto con la formula del prestito secco: niente soluzioni a titolo definitivo o con diritto di riscatto, visto che vuole mantenere il controllo sul calciatore.

Inoltre il via libera alla cessione temporanea di Pobega arriverebbe solo quando il Milan troverà un sostituto in mediana. Come scrive Di Marzio, potrebbe riaprirsi l’opzione Tiemoué Bakayoko dal Chelsea, sempre tramite una soluzione di prestito.

In quel caso il Milan avrebbe la mediana al completo e Pobega potrebbe persino rappresentare un lusso. Sarebbe così preferibile per il 22enne andare a giocare un’altra stagione altrove. Magari proprio sotto le luci della Lanterna genovese.