Kessie pronto a rientrare, Ibra ancora no: le ultime da Milanello

Le ultime news in arrivo da Milanello riguarda lo status di alcuni calciatori centrali nel progetto tecnico rossonero.

Kessie e Ibra
Kessie e Ibrahimovic

Inizia la penultima settimana di preparazione estiva per il Milan, prima del debutto ufficiale in campionato previsto per il 23 agosto prossimo contro la Sampdoria. Buone impressioni arrivano dal gruppo rossonero dopo le amichevoli internazionali ben interpretate.

Stefano Pioli può essere soddisfatto dell’atteggiamento dei suoi e della tenuta atletica generale. In particolare per coloro che si stanno allenando ormai da diverse settimane. A breve il tecnico del Milan ritroverà anche un altro calciatore fondamentale.

Come riferito dalla società stessa, Franck Kessie è tornato dalle ferie-extra concesse dopo le Olimpiadi di Tokyo 2020. Il centrocampista è rientrato in Italia e dopo i consueti test medici di rito potrà tornare ad allenarsi immediatamente a Milanello.


Leggi anche:


Ibrahimovic lavora ancora a parte

Kessie dunque sarà presto abile ed arruolato. Il Milan non può fare a meno del suo ‘Presidente’, miglior giocatore per distacco dell’ultima stagione. L’ivoriano inoltre parlerà con il club del tanto atteso rinnovo contrattuale, che pare indirizzato positivamente alla conclusione.

Se Kessie è pronto, Zlatan Ibrahimovic ancora no. Lo svedese prosegue il suo lavoro personalizzato, ma non è ancora possibile aggregarlo al resto del gruppo. Ibra, come dimostrato da un suo tweet recente, ha fatto sapere di essere vicino al rientro. Ma ci vorrà ancora qualche giorno.

Intanto mister Pioli ha concesso 48 ore di riposo al gruppo Milan, dopo l’amichevole di Klagenfurt giocata ieri. I rossoneri torneranno a lavoro mercoledì prossimo, per preparare anche il test-match del 14 agosto prossimo contro il Panathinaikos a Trieste.