Milan-Florenzi, trattativa calda: Pioli avrà il suo esterno, le ultime

Il Milan si appresta a mettere le mani su Alessandro Florenzi. E’ l’italiano il nome giusto per rafforzare la corsia di destra della squadra di Stefano Pioli

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi (© Getty Images)

E’ Alessandro Florenzi il nome caldo del calciomercato del Milan. L’esterno destro si appresta a lasciare la Roma per vestire il rossonero: una trattativa venuta alla luce in mattinata che potrebbe chiudersi davvero a breve.

Il Milan, stanco di aspettare Diogo Dalot, con il Manchester United, che non ha voluto concedere il prestito con diritto di riscatto, alle condizioni dettate dai rossoneri, ha deciso di cambiare obiettivo.

Florenzi rappresenta un profilo idoneo al progetto rossonero: è un classe 1991 che ha ancora davanti a se almeno 2-3 anni ad alti livelli. L’esterno, che può giocare sia come terzino che come ala, sarà dunque un’alternativa a Davide Calabria ma, chissà, anche a Saelemaekers.


Leggi anche:


Esperienza per il Milan

A Milano può dunque arrivare tanta esperienza, maturata in questi anni: Florenzi è reduce da un’avventura, in Spagna, al Valencia e un’altra, in Francia, al Psg, in cui ha giocato con tanti campioni. Alla Roma, la sua avventura è ormai agli sgoccioli e l’affare con il Milan, può davvero chiudersi a breve. Parti a lavoro per un prestito con diritto di riscatto, che si può tramutare in obbligo a determinate condizioni.

Florenzi, reduce dal successo agli Europei con la maglia azzurra, ha già detto sì ai rossoneri. La trattativa è una fase importante e potrebbe chiudersi davvero a breve.