“Insigne, il Milan ci pensa da tempo”: il giornalista ha una convinzione

Il giornalista Enzo Bucchioni ha confermato l’interesse del Milan per il talento napoletano e si è poi detto convinto di una cosa.

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne (©Getty Images)

Nelle ultime ore tiene banco la questione relativa al futuro di Lorenzo Insigne, ai ferri corti con il presidente De Laurentiis e lontano dal rinnovo. Il neocampione d’Europa è in scadenza 2022 e al momento c’è stallo con il club partenopeo. Ovviamente la situazione ha attirato l’interesse di diversi club. Si è parlato dell’Everton di Rafa Benitez e dello Zenit: due ipotesi che non convincono però Insigne. A quanto pare però in Italia non sarebbe soltanto l’Inter ad averlo cercato. Sulle sue tracce si starebbe muovendo anche il Milan, sempre alla ricerca di un giocatore di grande livello con quelle caratteristiche.

Sul futuro del numero 24 azzurro ha parlato anche il giornalista Enzo Bucchioni nel suo editoriale a Tuttomercatoweb: “Nessun incontro fra le parti, nessun segnale che faccia pensare a un’ipotesi di intesa sulla quale lavorare. E in questo nulla che sicuramente è strategico da parte del presidente del Napoli, si stanno inserendo diverse società. Insigne, ovvio, fa gola”.


Leggi anche:


La convinzione di Bucchioni

Bucchioni ha poi aggiunto: “Nelle ultime ore l’Inter ha fatto sondaggi, ma con i problemi economici dei nerazzurri e il modulo di Inzaghi, non sembra strada in discesa. Insigne non è una seconda punta, s’è ritagliato il suo spazio sulla sinistra e giocando in quella zona da anni dà il meglio. Ma c’è anche il Milan che ci pensa e non da oggi e potrebbe dare a Lorenzo la fascia sinistra nel 4-2-3-1 di Pioli. Ma alla fine ho la sensazione che con De Laurentiis fra spalmature e bonus un’intesa si troverà, è difficile pensare il contrario”.